Marzo 2011 GLI ELETTRONAUTI Mostra di Guido Zamattio al Knulp

Marzo 2011 GLI ELETTRONAUTI Mostra di Guido Zamattio al Knulp

L’Associazione culturale DayDreaming Project in collaborazione con Knulp presenta:

Gli Elettronauti

Mostra di Guido Zamattio

Giovedì 10 marzo 2010?ore 19.00 inaugurazione

presso il bar libreria KNULP ?in via Madonna del Mare 7/a, Trieste

la mostra proseguirà fino al 12 aprile 2011

 

Biografia artistica:

 Nato nel 1969 in SudAfrica e arrivato in Italia alla fine degli anni ’70

Dice di sé:

“Nei primi anni ’80 inizio a frequentare l’istituto d’arte di Trieste. Seguo tutto quello che succede in quegli anni nell’arte (sopratutto fumetto) e nella musica. Alla fine degli anni ’80 mi unisco agli Upset Noise, gruppo storico dell’ “hardcore-punk” nazionale ed europeo. Con loro viaggio attraverso l’Europa, partecipando alla realizzazione di due dischi e varie compilations. L’esperienza dura sino a metà anni ’90. Le esperienze musicali continuano ma non sono più l’obiettivo unico. Inizia un periodo di viaggi nei quali compio diversi lavori ed esperienze che maturano in me l’esigenza di esprimermi con la pittura.

Ora risiedo a Trieste e vivo dipingendo e disegnando allestimenti navali. Voglio menzionare artisti come R.K. Sloane, Jeff Galther, Raymond Pettibon, Dumbo, Andrea Pazienza, Scozzari, Keith Hering come ispiratori contemporanei. Non di meno mi appassionano esponenti dell’arte rinascimentale come Il Mantegna, Paolo Uccello, Il Botticelli, Giorgione, del ‘700 Goya, El Greco fino agli espressionisti tedeschi, il Cubismo con Picasso e il Futurismo Italiano.

In breve la mia arte si esprime raffigurando personaggi di un mondo onirico situato in un tempo non precisato ancora a venire. Generalmente queste “entità” vestono occhiali per poter vedere il mondo e talvolta maschere per poter respirare. Il tema che mi sta più a cuore è l’amore, unica cosa vera che può alimentare l’individuo e la società”

 Queste le mostre personali:

 1999
happening di pittura disegni e teatro al centro “actis” – Trieste

2001
mostra personale al “Circolo Vizioso” – Trieste

2002
mostra personale al “Cafè Naima” – Trieste

2002
collettiva di pittura al circolo “Assicurazioni Generali”- “Premio alla bontà Hazel Maria Cole”- Trieste

2003
mostra personale al “Minerva Art Caffè”- Trieste

mostra personale al “Le Pascalou”, Menilmontant-Parigi

2004
collettiva di pittura “Toros” alla sala comunale di Puerto Real-Cadice

collettiva di pittura al “El Rastreo” al Collegio S.Felipe –Cadice

2005
mostra personale al “Cafè Naima” – Trieste

2007
mostra personale al “knulp” – Trieste

mostra personale al “Retrobottega” – Trieste

2008
mostra collettiva al “Caffe-Bar Teatro Verdi” – Muggia

2009
Mostra personale “Commedia” al Teatro Miela – Trieste

2010
Mostra collettiva “Daydreaming Expo’” – Trieste

Mostra personale al Mastrobirraio – Trieste

 Per ulteriori informazioni:?

www.daydreamingproject.org?

staff@ddmagazine.it?

www.knulp.org

cell: 348 7104030 Christiana Viola

[hana-flv-player
video=”http://daydreamingproject.org/wp-content/plugins/hana-flv-player/zamattio2.flv”
width=”480″
height=”320″
description=”teatro”
clickurl=”#”
clicktarget=”_self”
player=”2″
autoplay=”false”
loop=”false”
autorewind=”false”ftp://www.petitsoleil.org/ultimo_materiale/Collis.avivideoprovaimage=”http://www.petitsoleil.org/public_html/wp-content/plugins/hana-flv-player/videoprova.jpg”/]

Share This:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »