Spazi espositivi

L’  Associazione Culturale Daydreaming Project gestisce lo spazio espositivo del KNULP: un’idea nuova nel panorama dei locali della città di Trieste. Un bar, una libreria, un punto internet, uno spazio espositivo, tutto all’interno di un unico locale, situato a due passi dai luoghi di interesse storico della città, a tre minuti di cammino da Piazza Unità e dieci da San Giusto, assolutamente centrale se consideriamo quella parte urbana che sta pian piano abbandonando l’aspetto trasandato, che per molti anni l’ha caratterizzata, per mettersi una nuova veste, così da accogliere nel migliore dei modi il curioso turista che ama scoprire le molteplici sfaccettature che la città sa offrire. E’ un’oasi per colui che, dopo aver calpestato chilometri di strade e vicoli, sente il bisogno di ristorarsi mentalmente e fisicamente, avendo anche la possibilità di comunicare emozioni a chi si trova lontano, è l’angolo giusto per lo studente che cerca concentrazione o che la vuole abbandonare, è lo spazio perfetto per chiunque voglia trovarsi a casa, al di fuori delle proprie quattro mura. E’ un punto d’incontro, di scambio, d’arte e di poesia, di lettura ed informazione, ma anche di scoperta e degustazione di prodotti il cui consumo avvantaggia chi cerca di uscire da situazioni di degrado e sfruttamento. Se pensi che ci si debba fermare, almeno un attimo, a pensare, per abbandonare l’inutile frenesia, l’assurda ed ansiosa ricerca del nulla, se ti trovi dalle nostre parti, passaci a trovare. Sarai il benvenuto.

Corte del Libro-Tolmezzo (Italy)

La Corte del Libro gestita da  Antonio Paradiso si trova a Tolmezzo (UD) e inaugura la sua attività nel dicembre del 2007 e contemporaneamente comincia la collaborazione con l’ Associazione Culturale Daydreaming Project che ne cura gli spazi espositivi e il sito internet. La libreria infatti inaugura la sua attività ospitando la mostra colklettiva del DDProject  “Tra gallerie virtuali e percorsi reali”.

Share This:

Translate »