DDMagazine dicembre 2010

DDMagazine dicembre 2010

no images were found

works:

ANDREA KOWCH
ALEX GROSS
TOMOHIDE IKEYA
ALESSANDRO BAVARI
DINO VALLS

ANDREA KOWCH
“Anima” si espande in una solitudine assaporata in compagnia dei corvi, del vento e del fuoco. I capelli indomabili parlano di una follia accarezzata senza paura. Risonanze d’effetto al femminile.

ALEX GROSS
Felici, protetti, ottimisti nel migliore dei mondi possibili, un cellulare o una borsa griffata garantiscono dal naufragio. Qualche lieve mutazione genetica, come gli occhi-serpenti o la pelle grigia, è il prezzo della nuova era.

TOMOHIDE IKEYA
Sott’acqua appare la tenera fragilità dell’essere, che nell’elemento liquido acquista contorni di una morbidezza irreale. L’attimo di un respiro trattenuto si dilata all’infinito, e ci regala una visione da sogno.

ALESSANDRO BAVARI
Un viaggio carico di richiami percorre i territori dell’oltre umano, e diventa un reportage dell’eccesso, dell’accumulazione, dell’ibridazione. In un sontuoso apparato visivo, mostra il piacere del deragliamento, ma con un perfetto controllo dell’immagine.

DINO VALLS
Il delirio classificatorio della conoscenza cerca di liberare il corpo dall’immagine e somiglianza con il divino. Ma ferri, cinghie e strumenti non bastano a spegnere quella bizzarra luminescenza che brucia nell’umano.

Patrizia Miliani

link dicembre 2010

no images were found


Share This:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »