BAD GAMES june 2012

BAD GAMES june 2012

BAD GAMES   june 2012

in questo numero:

SYLVESTRE ANASSE
Vive e lavora nella Francia del sud. Da giovane ha intrapreso le tecniche della ceramica e della scultura, per scegliere poi il disegno e la pittura come modi d’espressione. La fotografia è una delle sue ricerche.

ANNABELLE GUETATRA
Nata in Francia, vive e lavora a Bruxelles. I suoi disegni sono qualcosa di simile a “un torrido tango” con  soggetti tratti dalle favole e dalla fantasia. L’artista è rappresentata dalla Galerie d’YS  di Bruxelles.

GUGLIELMO MANENTI
Vive e lavora in Sicilia.  In questo nuovo bestiario  l’autore crea visioni notturne in  colori  vividi e acidi che riproducono stati alterati della vista,  un lavoro complementare al suo precedente catalogo animale in b/n Metropolis.

ANDREA GUERZONI
Vive e lavora a Torino. Nei disegni realizzati per il Bloomsday 2012 di Trieste si ritrova, oltre al fenomeno della personificazione degli oggetti e delle curiose e inaspettate metamorfosi, quel senso di straniamento che può cogliere il lettore dell’Ulisse di Joyce.

JAVIER GUTIERREZ
“Fotografo soprattutto nella mia città L.A. … Ciò che amo di più è la fotografia di strada. Ma detto questo, amo anche la strada urbana e fare scatti a cabine telefoniche, lattine, edicole, vicoli, vecchi edifici, qualsiasi cosa si trovi nella strada, sostanzialmente la vita della città.”

 

 

works by:
SYLVESTRE ANASSE
He lives and works in French Riviera. From young age he is trained  in the techniquesof ceramics and sculpture, and choose drawing and painting as a means of expression. And photography is one of his search.

ANNABELLE GUETATRA
Born  in France, she works and live in Brussels. Her drawings are something like “a ‘torrid tango’ with subject from fairytales and fantasy.” She is represented by Galerie d’YS, Bruxelles.

GUGLIELMO MANENTI
He lives and works in Sicily. In this new bestiary he creates some night visions with vivid and acid colours that reproduce  altered state of  sight,  complementary to his other  animals catalogue in  b/w Metropolis.

ANDREA GUERZONI
He lives and works in Turin. In Guerzoni’s drawings made for Trieste’s Bloomsday 2012 there are the personification of objects, curious and unexpected transformations and that sense of alienation that can capture the reader of Ulysses of James Joyce.

JAVIER GUTIERREZ
“I shoot mostly in my home town of Los Angeles….What I love most of all is street photography. But having said that, I also love urban street and shooting things like phone booths, cans, newsstands, alleys, old buildings, anything found in the street—basically urban life.”
 

link al numero

Share This:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »